Archivi

Patto d’amore

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Mary Jo Putney
– titolo originale: The Bargain
prima pubblicazione in Italia: 2001, casa editrice: Mondadori, collana: I Romanzi Classic, n. 487
seconda pubblicazione in Italia: 2017, casa editrice: Mondadori, collana: I Romanzi Oro, n. 176
– e-book: Patto d’amore

TRAMA
Dopo la morte del padre, quarto conte di Cromarty, lady Jocelyn Kendal, sua unica figlia bella e affascinante, scopre che per entrare in possesso dell’eredità che le spetta deve sposarsi entro i venticinque anni. Il tempo stringe e il duca da lei prescelto è troppo difficile da conquistare. Decide allora di sposare il maggiore David Lancaster, reduce dalla battaglia di Waterloo, in fin di vita per le ferite riportate. In cambio del matrimonio, l’uomo otterrà un vitalizio per la sorella Sally. Ma le condizioni di David miracolosamente migliorano e Jocelyn si trova di fronte a un uomo attraente e pieno di vita. Suo marito, per sempre!

RECENSIONE
L’autrice ha saputo trasmettere molte emozioni con una trama semplice, un matrimonio di convenienza che diventa poco a poco qualcosa di più.
David è meraviglioso: è sensibile, tenace e disposto a pazientare per conquistare la donna che ama. Jocelyn ha vissuto un evento che fin dall’infanzia la tormenta e la influenza, impedendole di aprire il suo cuore all’amore. La loro storia è delicata e appassionante, anche se il superamento da parte di Jocelyn dei patemi che l’affliggono mi è sembrato frettoloso e semplicistico.
In questo romanzo viene raccontata una seconda storia d’amore e, benché sia marginale rispetto a quella dei due protagonisti, è stata la mia preferita: si assiste a una vera e propria trasformazione della coppia grazie al potere dei sentimenti condivisi.
Il duca di Candover mi ha lasciata incuriosita.

GIUDIZIO
8 su 10

Giostra di cuori

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Mary Jo Putney
– titolo originale: Carousel of Hearts
– anno di pubblicazione in Italia: 2014
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Classic – Le Perle, n. 2
– e-book: Giostra di cuori (I Romanzi Perle)

TRAMA
La baronessa Antonia Thornton è una bellissima giovane lady, molto poco indulgente nei confronti dei cacciatori di dote. Judith Winslow è una vedova assennata e dai modi gentili, ed è la sua perfetta dama di compagnia. L’affascinante Adam Yorke è da poco tornato dall’India, dove si è costruito una fortuna, ed è accompagnato dal suo buon amico Simon, lord Launcheston, un audace e prestante gentiluomo. Antonia e Judith sono attratte da entrambi gli uomini, ma quale destino avrà loro riservato il ton nel suo romantico carosello?

RECENSIONE
Anche se di solito mi piace molto leggere un romanzo che tratta le vicende di due coppie e non solo di una, Giostra di cuori mi ha suscitato grande disappunto.

Avevo capito sin dall’inizio quali sarebbero state le coppie finali di questo romanzo, ma ho trovato veramente logoranti, e in alcuni punti assai improbabili, i vari fidanzamenti che avvengono tra i quattro personaggi prima dell’ultimo capitolo.
Peccato, perché le personalità di Adam, Simon, Antonia e Judith avevano delle ottime potenzialità. Se l’autrice non li avesse impegnati in una serie di insulsi e poco maturi “tira e molla”, il romanzo ne avrebbe sicuramente tratto giovamento.

Questa lettura è adatta a qualche ora di svago senza grandi aspettative.

GIUDIZIO
6 e 1/2 su 10

Scherzi del destino

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Mary Jo Putney
– titolo originale: The Diabolical Baron
– primo libro serie Davenport Family
– anno di pubblicazione in Italia: 2013
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Classic, n. 1056

TRAMA
Jason Kincaid, barone Radford, ha promesso che si sposerà, ma avendo già sofferto per amore in passato, non gli importa con chi. Così, quando gli amici gli propongono di sorteggiare un nome da una cerchia di candidate, Jason accetta. Il caso favorisce Caroline Hanscombe, che però manifesta un totale disinteresse per gli uomini e non intende fidanzarsi. In seguito alle insistenze della famiglia deve tuttavia cedere, e quando si presenta insieme alla zia alla dimora di Jason per approfondire la conoscenza, accade l’imprevedibile: Caroline si innamora follemente per la prima volta, ma non di Jason. E lui si ritrova faccia a faccia con la donna che un tempo gli ha spezzato il cuore, e che mai ha smesso di amare…

RECENSIONE
Ho trovato questo romanzo noioso e in alcuni punti poco verosimile. L’ho acquistato solo perché il secondo della serie  (“Incontrarsi e poi…”) mi è piaciuto tantissimo, ma sono rimasta delusa. Mi è sembrata una forzatura che dopo paginate in cui si ignorano, Jason e Jessica ci mettano un secondo per chiarire anni di amore frustrato. Senza contare che la spiegazione che Jessica dà del proprio comportamento passato è davvero inconcepibile.

Nel libro si racconta di una seconda storia d’amore, che non è affatto secondaria rispetto a quella tra Jessica e Jason. I protagonisti sono Caroline e Richard, e le circostanze che favoriscono il sorgere dei loro sentimenti risultano alquanto improbabili, dato che una giovane donna dell’epoca non avrebbe di certo potuto fare quello che voleva per giornate intere senza lo straccio di uno chaperon.
Un altro fatto per nulla convincente è che Caroline non parla mai a Jessica dei suoi sentimenti per Richard, dando adito a fraintendimenti su cui si basa la trama di metà libro. Questa mancanza di confidenza non quadra in alcun modo con il rapporto estremamente amichevole tra le due donne descritto in tutta la prima parte del romanzo!

Gli unici momenti che risollevano il romanzo sono quelli in cui compare Reginald Davenport, il protagonista del libro successivo.

Da ultimo, non si può non sottolineare l’infelice scelta editoriale della Mondadori, che ha pubblicato prima il secondo romanzo della serie, e poi, a distanza di due anni, il primo.

GIUDIZIO
4 su 10

Ecco i romanzi della miniserie sulla
FAMIGLIA DAVENPORT
1. Scherzi del destino (The Diabolical Baron 1987)
2. Incontrarsi e poi… (The Rake 1989-1998)