Archivi

Duca dei miei desideri

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Duca dei miei desideri"


– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Duca dei miei desideri
– titolo originale: Duke of Desire
dodicesimo libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2018
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 167
scarica l’e-book

TRAMA

Iris Daniels è stata rapita per errore dai Signori del Caos, una setta di aristocratici assetati di potere, sadici e depravati, e la sua vita è in pericolo. Scoperto l’equivoco, uno dei membri della setta, chiamato il Lupo, interviene in suo favore e la rivendica per sé. Iris non sa che sotto la sua maschera si cela Raphael de Chartres, duca di Dyemore, figlio dell’ex capo della setta e ora segreto nemico della temibile masnada. Così, mentre Raphael tenta di metterla in salvo su una carrozza diretta a Dyemore Abbey, lei gli spara, ferendolo a una spalla. Eppure i loro cuori si stanno già avvicinando…

RECENSIONE


Raphael è il tipo di eroe che prediligo: attraente in modo inusuale, carismatico e tormentato. Il suo passato è terrificante e penoso al contempo e, per uscire dalle tenebre che lo avvolgono, gli è necessaria la luce di Iris, così materna, dolce e fiduciosa.
La trama è movimentata e si focalizza prevalentemente sulle vicende dei due protagonisti. Forse è per questo che non ho trovato degni di nota i personaggi secondari.
Il mistero legato alla setta dei Signori del Caos viene finalmente risolto, i futuri pericoli sventati e la storia ha un soddisfacente, per quanto prevedibile, epilogo.
Va detto che i primi libri della serie erano più collegati l’uno all’altro, mentre qui, salvo due brevi apparizioni del duca di Kyle, gli altri personaggi della serie non compaiono.
Il sospiratissimo volume conclusivo della serie Maiden Lane mi è piaciuto, ma francamente mi aspettavo parecchio di più: magari una maggiore complessità della trama o un finale a sorpresa.
In ogni caso, adesso che è finita so già che mi mancherà… per queso confido in altri libri tradotti della Hoyt!

GIUDIZIO

7 e 1/2 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duce dei miei desideri (Duke of Desire, 2017)

Duca dei miei piaceri

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Duca dei miei piaceri"
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Duca dei miei piaceri
– titolo originale: Duke of Pleasure
undicesimo libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2018
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 163
scarica l’e-book

TRAMA
Londra, 1742. Abbandonata in tenera età dalla madre, Alf è stata costretta a fingersi un ragazzo per poter sopravvivere nel quartiere più depravato della città e ha iniziato la carriera di informatrice al servizio dei nobili. Quando calano le tenebre, però, protegge gli indifesi da ladri e malfattori, vestendo i panni del Fantasma di St Giles! Accade così che una notte intervenga in aiuto del duca di Kyle, salvandolo dai criminali che l’hanno aggredito, ma il duca si accorge che sotto i panni del Fantasma si cela una donna dal fascino irresistibile…

RECENSIONE
Ormai è evidente che la Hoyt subisce come nessun’altra autrice il fascino del titolo ducale, visto che nella sua serie i duchi spuntano come funghi. Fortunatamente, dopo la cocente delusione rappresentata da Val, duca di Montgomery, la Hoyt è tornata in se stessa e ha scritto un romanzo con un duca che mi è piaciuto e una splendida protagonista femminile.
Ho adorato Alf, così sola ma forte, spregiudicata anche se fragile: è una figura buona e coraggiosa, con un’abbondante dose di irriverenza che la rende irresistibile.
Ho trovato molto dolci i passaggi in cui Alf entra in confidenza con i figli del duca e anche quelli in cui vince le sue paure e decide, per amore, di presentarsi al mondo come donna.
Anche se mi ha chiaramente affascinata di più la protagonista in questo libro, bisogna dire che il duca di Kyle è un personaggio molto positivo: la sua generosità verso i bisognosi, la sua dedizione nel combattere i Signori del Caos e i suoi sentimenti verso Alf lo rendono accattivante.
Gli inseguimenti nella Londra notturna e i combattimenti a fil di spada sono stati elettrizzanti.
I personaggi secondari mi hanno lasciata impaziente di leggere il prossimo romanzo a loro dedicato: Iris in primo luogo, così acuta e altruista, e il terribilmente affascinante duca di Dyemore, ruvido e imperscrutabile.

GIUDIZIO
8 e 1/2 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duke of Desire (2017)

Duca dei miei peccati

Copertina del libro "Duca dei miei peccati"INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Duca dei miei peccati
– titolo originale: Duke of Sin
decimo libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2017
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 156
scarica l’e-book

TRAMA
Bridget, figlia illegittima di lady Caire cresciuta in una famiglia di contadini, si è fatta assumere come governante a Hermes House dove intende cercare le prove per incriminare il padrone e famigerato duca di Montgomery, Valentine Napier. Val, affascinante e privo di scrupoli, tiene sotto ricatto buona parte dell’alta società londinese, tra cui la madre di lei. Sorpresa a rovistare nella sua camera, Bridget riesce a esercitare sul duca il fascino della sua purezza e bontà d’animo, e sceglie di rimanere al suo fianco per redimerlo. Nel turbinio della passione, anche l’inflessibile duca scopre sentimenti capaci di sfidare tutte le convenzioni…

RECENSIONE
Le enormi aspettative che nutrivo nei confronti del duca di Montgomery sono state disattese. Il machiavellico e scaltro diavolo che compare nei libri precedenti risulta essere nient’altro che un avvenente, sgargiante e ricco psicopatico (nel dettaglio: pluriomicida, ricattatore, rapitore), con una terribile infanzia alle spalle. Sono delusa.
In particolare, credo che la Hoyt, pur descrivendo una personalità deviata, abbia sfiorato il ridicolo quando scrive che Val vuole unirsi ai Signori del Caos (gli stessi che hanno vessato la di lui sorella!) per avere maggiori possibilità di ricattare il prossimo.
Non pensavo che avrei mai potuto dirlo, ma tra i due protagonisti ho senza dubbio preferito Bridget, la quale risulta responsabile, leale, dolce e forte, nonostante che viva in una complicata situazione familiare. Vi è tuttavia un passaggio che la riguarda e che non ho trovato convincente: quando accetta di concedersi al duca in quelle specifiche circostanze non solo senza battere ciglio, ma persino pavoneggiandosi nella vasca con una disinvoltura in totale contrasto con l’indole morigerata da lei manifestata in altre occasioni.
Il punto del romanzo che mi ha fatto maggiormente cadere le braccia è quello in cui, alla fine, Val passa dal dichiararsi incapace di amare al professare a piena voce il suo amore nel giro di due righe.
Da ultimo, avrei gradito un approfondimento della storia tra Bridget e i Caire, che invece viene solo abbozzata in modo per me insoddisfacente.
Speriamo che il duca di Kyle e Alf mi regalino grandi emozioni nel prossimo libro.

GIUDIZIO
5 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duke of Desire (2017)

Dolcissimo furfante

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Dolcissimo furfante"
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Dolcissimo furfante
– titolo originale: Sweetest Scoundrel
nono libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2017
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 151
scarica l’e-book

TRAMA
Solo un uomo tanto audace e sconsiderato, un vero libertino, poteva turbare l’animo di Eve Dinwoody! Sorella del duca di Montgomery, morigerata e parsimoniosa, Eve da sempre ama trascorrere le giornate in mezzo ad antiche miniature, gettando di tanto in tanto qualche seme alla sua colomba. Ma quando si ritrova coinvolta in affari con Asa Makepeace per la gestione dell’Harte’s Folly, la passione improvvisa incendia l’imperturbabile cuore di lei. E anche per Asa, abituato a trattare con soprani egocentrici e tenori volubili, il temperamento di Eve rappresenta un’irresistibile follia…

RECENSIONE
Un romanzo senza infamia e senza lode.
Il traumatico passato di Eve e le difficoltà che ne conseguono sono l’unico elemento che conferisce spessore a una storia d’amore altrimenti banale.
Nella trama si inserisce un filone giallo che, in questo caso, è assai più interessante di quello rosa: attentati, società segrete dalle pratiche perverse, spionaggio e complotti sono gli elementi vincenti di questo romanzo. La scoperta dell’identità del cattivo di turno, tuttavia, non mi ha sorpresa.
Ho apprezzato molto i personaggi secondari, soprattutto Jean-Marie, ma anche Bridget e Alf, che mi incuriosisce sempre di più.

Adesso mi aspetto grandi cose dal diabolico duca di Montgomery, che diffonde intrighi a macchia d’olio e che sarà protagonista del prossimo romanzo della serie.

GIUDIZIO
7 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duke of Desire (2017)

Eppure ti amo

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Eppure ti amo"
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Eppure ti amo
– titolo originale: Darling Beast
settimo libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 126
scarica l’e-book

TRAMA
Rinomata attrice e commediografa in incognito, Lily Stump è rimasta senza lavoro ed è costretta a trasferirsi insieme al figlio in un vecchio teatro diroccato. L’edificio è deserto e silenzioso, finché il bambino scopre la presenza di un “mostro” in giardino. Falsamente accusato di omicidio e reso muto dalle percosse, Apollo, visconte Kilbourne, dopo essere fuggito dal manicomio criminale di Bedlam si è costruito un rifugio in quel luogo e non vuole abbandonarlo. È un giovane uomo così imponente da intimidire, ma Lily riesce ad andare oltre il suo aspetto, scoprendo in lui un essere ferito di inaspettata profondità d’animo. Verso il quale si sente inesorabilmente attratta…

RECENSIONE
A differenza degli altri romanzi della serie, questo non mi ha entusiasmata.
Mi è un po’ mancato lo Spettro di St Giles e il titolo in italiano non regge il confronto con l’originale, ma non sono questi i veri problemi.
I problemi sono ben altri.
Innanzitutto, la soluzione del triplice omicidio per cui era stato condannato Apollo mi è parsa troppo frettolosa.
Poi, non ho gradito l’utilizzo di termini esplicitamente rozzi nella narrazione delle scene di sesso.
Infine, il romanzo non è stato tradotto integralmente: il consistente taglio penalizza lo svolgimento dei fatti, che verso la fine sembrano piuttosto raffazzonati.
Peccato, perché la storia all’inizio mi aveva coinvolta e in alcuni punti mi aveva anche piacevolmente divertita.

Finalmente nel prossimo libro potrò leggere la storia di Phoebe con il severo Trevillion.

Ma adesso tutto il mio interesse si è focalizzato sul diabolicamente acuto e maliziosamente perverso duca di Montgomery e dovrò attendere nientemeno che il decimo volume per averlo come protagonista…

GIUDIZIO
6 e 1/2 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duke of Desire (2017)

Il duca di mezzanotte

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Il duca di mezzanotte"
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Il duca di mezzanotte
– titolo originale: Duke of Midnight
sesto libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2014
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 110
scarica l’e-book

TRAMA
Inghilterra, 1740. Da ragazzo Maximus Batten, duca di Wakefield, ha assistito all’omicidio dei propri genitori e ora, nel costume da Arlecchino dello Spettro di St Giles, batte di notte le strade a caccia del loro assassino. Quando si trova a salvare Artemide Greaves, avventuratasi insieme alla cugina nel quartiere più malfamato di Londra, rimane intrigato dalla sua audacia. A lei resta però in mano l’anello dello Spettro e le basta poco per scoprirne l’identità. Decide allora di ricattarlo affinché liberi suo fratello, ingiustamente rinchiuso in manicomio. Ma Wakefield non è solo potente, è anche pericolosamente affascinante: riuscirà Artemis a sopravvivere alla sua collera o… alla seduzione del suo abbraccio??

RECENSIONE
Questa serie mi regala sempre grandi emozioni. Mi sono appassionata moltissimo alla storia tra Artemide e Maximus: ho adorato i loro incontri, i loro pungenti scambi verbali e il loro amore contrastato.
Artemide è il tipo di eroina che preferisco, perché ha il coraggio e l’audacia di prendere in mano la propria vita e si adopera in ogni modo per il bene di chi ama.
Il mio Spettro preferito rimane Godric, ma anche Maximus è una figura alquanto affascinante. Appare imperturbabile e freddo, ma in verità sotto il suo volto impassibile si agitano emozioni esplosive; è ossessionato dalla sua vendetta personale, ma al contempo protegge i più deboli. E’ un personaggio complesso e dalla forte personalità ma, come tutti, ha fondamentalmente bisogno di amare e di essere amato. Alla fine se ne rende conto.

Ero convinta che questo fosse il capitolo finale della serie, ma non è così. In ottobre uscirà in America il settimo volume dedicato ad Apollo, il gemello di Artemide, e spero che venga tradotto prestissimo per noi lettrici italiane!
Inoltre, vorrei tanto leggere il romanzo su Phoebe, la dolce sorella del duca di Wakefield.

GIUDIZIO
8 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duke of Desire (2017)

Amabile segreto

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo originale: Scandalous Desires
quarto libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2013
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 99
– e-book: Amabile segreto

TRAMA
Inghiltera, 1738. Rincasando in carrozza, lady Isabel Beckinhall si imbatte nel famigerato Spettro di St Giles, che giace ferito in mezzo alla strada. Affascinata da quel vendicatore degli oppressi, tanto prestante quanto risolutamente misterioso nel suo costume da Arlecchino, non esita a soccorrerlo e a curarlo per una notte. Tornata alla quotidianità, Isabel frequenta Winter Makepeace, il moralista misogino che dirige l’orfanotrofio di cui lei è benefattrice, iniziando a chiedersi come mai le fattezze di quell’uomo le sembrino ora più familiari, e attraenti. Non di meno, gli atteggiamenti di Winter si faranno insoliti via via che la morsa per catturare lo Spettro si farà più stretta…

RECENSIONE
L’originale titolo in inglese di questo romanzo esercita su di me un fascino decisamente maggiore di quello che i traduttori italiani hanno scelto. Ma, anche se la traduzione del titolo fosse stata più fedele, la mia opinione non sarebbe cambiata di molto: la Hoyt non si è mantenuta sulle vette che aveva raggiunto in Un tesoro di amore.

Amabile segreto mi è piaciuto, ma mi aspettavo di più dal libro dedicato allo Spettro di St Giles.
Winter conduce una doppia vita: è lo Spettro di notte e di giorno è il direttore dell’orfanotrofio di St Giles. E’ un uomo altruista, onesto ed estremamente controllato, ma sotto sotto è anche molto passionale. Isabel è l’unica donna che riesce a intaccare il suo rigido autocontrollo, ed è l’unica che riesce a vedere oltre le apparenze e a scoprire quanto in realtà sia complesso e sorprendente il posato e rigido direttore. Ma Isabel non cede subito al sentimento d’amore che germoglia piano piano dentro di lei, perché per vari aspetti si sente inadeguata e insicura.

Dopo varie traversie, che comprendono anche la soluzione di un risvolto giallo nella trama, il lieto fine è assicurato. Il duello finale è d’obbligo.

Questo romanzo è bello e coinvolgente, ma non c’è quel qualcosa in più che me lo fa adorare com’è invece accaduto per il volume precedente della serie.

GIUDIZIO
8 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast,2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duke of Pleasure (2016)
12. Duke of Desire (2017)

Un tesoro di amore

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Un tesoro di amore"
– autrice: Elizabeth Hoyt
– titolo italiano: Un tesoro di amore
– titolo originale: Scandalous Desires
terzo libro serie Maiden Lane
– anno di pubblicazione in Italia: 2013
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Passione, n. 91
scarica l’e-book

TRAMA
Londra, 1738. La vita di Silence Hollingbrook viene sconvolta di nuovo quando Mickey O’Connor, il pirata del Tamigi, rapisce la piccola Mary, ospite dell’orfanotrofio di cui lei è direttrice. Nove mesi prima il furfante le aveva rovinato la reputazione e il matrimonio, e ora, nello sfarzoso covo in cui regna come un sultano, Silence scopre che Mary è sua figlia e che una tremenda minaccia incombe su di lei. Così accetta di starle accanto e di proteggerla. Bello e intelligente quanto spregiudicato e calcolatore, Mickey non ha dimenticato la notte trascorsa insieme a Silence, e adesso che è riuscito a legarla a sé con la bimba, è deciso più che mai a non lasciarla andare via…

I PROTAGONISTI
Lei
Silence è una vedova che si dedica anima e corpo ai bambini del suo orfanotrofio e non vuole avere a che fare con Mickey, l’uomo che le ha rovinato la reputazione.

Lui
Pirata e capo di una banda di manigoldi, con un’infanzia terribile alle spalle e con il cuore indurito dalle esperienze, Mickey è un vero cattivo. Però non riesce a togliersi dalla testa la donna che ha ferito tempo addietro.

RECENSIONE
Mickey, dal momento in cui riesce ad avere Silence sotto il suo tetto, la avvolge nella sua tela come il ragno con la sua preda. E chi potrebbe resistere a un feroce pirata sexy da morire?!
Poco a poco Silence scopre che dietro la facciata di spietato fuorilegge si trova un animo ferito che merita il suo amore. Ma l’evidente interesse di Mickey nei suoi confronti la porta ad essere oggetto dei nefandi piani del disgustoso e malvagio (e anche un po’ fuori di testa) Vicario di Whitechapel.

Il romanzo è pieno di avventura e di personaggi memorabili, non mancano scontri violenti, salvataggi e inganni, ma sopra ogni cosa regna incontrastata la passione che divampa tra i due protagonisti. Dopotutto, Mickey è un uomo da sogno.

Persino i personaggi secondari rimangono impressi, come Harry e Bert, gli scagnozzi più fedeli del pirata.

Il libro termina lasciando il lettore con il fiato sospeso e non si può fare altro che attendere con impazienza il prossimo volume della bellissima serie Maiden Lane!

GIUDIZIO
10 su 10

I romanzi della serie
MAIDEN LANE
1. Maliziose intenzioni (Wicked Intentions, 2010)
2. Bisticci d’amore (Notorious Pleasure, 2011)
3. Un tesoro di amore (Scandalous Desires, 2011)
4. Amabile segreto (Thief of Shadows, 2012)
5. Maschera d’amore (Lord of Darkness, 2013)
6. Il duca di mezzanotte (Duke of Midnight, 2013)
7. Eppure ti amo (Darling Beast, 2014)
8. Mia adorabile canaglia (Dearest Rogue, 2015)
9. Dolcissimo furfante (Sweetest Scoundrel, 2015)
10. Duca dei miei peccati (Duke of Sin, 2016)
11. Duca dei miei piaceri (Duke of Pleasure, 2016)
12. Duke of Desire (2017)