Archivi

Tutto ma non il mio tailleur

INFORMAZIONI GENERALICopertina del libro "Tutto ma non il mio tailleur"
– autrice: Cecile Bertod
– titolo: Tutto ma non il mio tailleur
– anno di pubblicazione in Italia: 2016
– casa editrice: Newton Compton Editori 
leggi il libro

TRAMA
Trudy Watts ha tutto quello che ha sempre sognato: un lavoro in banca che la soddisfa, un ragazzo fantastico e un appartamento in una delle zone più alla moda di Londra. Non cambierebbe nulla, neanche gli orari impossibili in ufficio. Dopo sei anni dalla sua assunzione, quando ormai sembra stia per arrivare la tanto attesa promozione e il suo matrimonio con Horace è vicino ecco che la catastrofe le piomba addosso. Trudy viene trasferita in una sperduta cittadina della Scozia. L’arrivo è traumatico: detesta tutto e tutti e desidera solo scappare via. L’unico luogo in cui rifugiarsi è un piccolo pub, il cui giovane proprietario si diverte non poco a punzecchiarla. Ed è proprio lì che forse, improvvisamente, la sua vita cambierà…

RECENSIONE
Con Tutto ma non il mio tailleur non è stato “amore a prima pagina”. Il fraseggiare inutilmente prolisso dell’autrice ha fiaccato sin da subito la mia voglia di proseguire: nessuno nella vita reale pronuncerebbe mai frasi lunghe quanto una pagina e nessuno ascolterebbe simili discorsi senza perdere il filo!
Ho deciso comunque di continuare la lettura e, adesso che ho terminato il libro, posso dire che ne è valsa la pena. La trama è coinvolgente e, poco a poco, lo stile di scrittura non molto naturale passa in secondo piano.
Il punto di forza di questo romanzo è senza dubbio il protagonista maschile, che incarna lo scozzese che tutte vorrebbero incontrare. Trudy è l’esatto opposto di lui: dedita alla carriera in modo febbrile, reduce da una catastrofe, introversa e poco espansiva, si trova sull’orlo di una vera e propria rivoluzione di vita e i drastici cambiamenti che si trova ad affrontare mi hanno fatto provare empatia nei suoi confronti.
Anche i personaggi secondari sono ben delineati, soprattutto la signora Cox.
Nel complesso, si tratta di un romanzo piacevole, che concede qualche ora di svago.

GIUDIZIO
7 e 1/2 su 10