La carezza del buio

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Nalini Singh
– titolo originale: Archangel’s Kiss
secondo libro serie Guild Hunter
– anno di pubblicazione in Italia: 2012
– casa editrice: Casa Editrice Nord
– e-book: La carezza del buio: Guild Hunter [vol. 2] (Narrativa Nord)

TRAMA
Dopo quasi un anno passato in coma, Elena Deveraux si risveglia con un bellissimo paio di ali blu: un miracolo reso possibile dall’amore di Raphael, l’arcangelo di New York, che per salvarle la vita l’ha trasformata in un’immortale. Tuttavia, a causa del lungo periodo d’incoscienza, Elena ha bisogno di tempo per riacquisire le abilità di cacciatrice di vampiri e, soprattutto, per imparare a volare. Ecco perché Raphael l’accompagna al Rifugio, la città segreta in cui vengono addestrati i nuovi angeli. Ben presto, però, quel luogo di pace e serenità è sconvolto da un’inquietante ondata di violenza: prima un giovane angelo viene gravemente ferito, quindi il vampiro al servizio di Raphael viene trovato privo di conoscenza, in una pozza di sangue. Ma è il rapimento di un angelo bambino a gettare nel panico l’intera comunità degli immortali. Ormai pronta a tornare al lavoro, Elena si offre di aiutare la squadra di ricerca, anche se ciò significa dover collaborare con Michaela, un arcangelo tanto potente quanto pericoloso, che non vede l’ora di eliminare Elena e fare di Raphael il suo nuovo amante…

RECENSIONE
Un altro bel capitolo per questa saga su angeli e vampiri.
Elena si abitua alla sua sua nuova natura immortale, e lei e Raphael si trovano a fronteggiare di nuovo un immane pericolo.
Il rapporto tra arcangelo e cacciatrice non cambia per niente: lui è sempre molto dispotico e protettivo, mentre lei scalpita per conservare la propria indipendenza. Nonostante i forti caratteri di entrambi, il loro legame cresce indissolubile perché riescono a riporre fiducia l’uno nell’altra.

L’autrice approfondisce la figura di Lijuan, perversa e magnetica al tempo stesso, e finisce di presentare i Sette di Raphael. A proposito, sono molto curiosa di leggere qualcosa in più su Aodhan.

Il finale è avvincente e assolutamente inaspettato.
Adesso corro a leggere il seguito!

GIUDIZIO
8 e 1/2 su 10

Ecco i romanzi che compongono la serie
GUILD HUNTER
1. Il profumo del sangue (Angel’s Blood, 2009)
2. La carezza del buio (Archangel’s Kiss, 2010)
3. Tra le braccia della notte (Archangel’s Consort, 2011)
4. Un bacio di tenebra (Archangel’s Blade, 2011)
5. Archangel’s Storm, 2012
6. Archangel’s Legion, 2013
7. Archangel’s Shadows, 2014
8. Archangel’s Enigma, 2015

Il profumo del sangue

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Nalini Singh
– titolo originale: Angel’s Blood
primo libro serie Guild Hunter
– anno di pubblicazione in Italia: 2011
– casa editrice: Casa Editrice Nord
– e-book: Il Profumo Del Sangue: Guild Hunter [vol. 1] (Narrativa Nord)

TRAMA
Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: il patto tra un uomo che vuole diventare vampiro e l’angelo che decide di Crearlo sembra vantaggioso, ma cento anni sono molto lunghi… ed è compito dei Cacciatori rintracciare e restituire ai padroni i vampiri che fuggono prima del termine. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Elena Deveraux, perché lei possiede la capacità innata di «fiutare» la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l’arcangelo della città, per un incarico pericolosissimo: trovare e neutralizzare Uram, un angelo che si è trasformato in un efferato assassino. Sebbene nessun umano abbia mai affrontato un essere così potente, Elena non può tirarsi indietro, perché la punizione per aver disobbedito sarebbe peggiore della morte. E, come se ciò non bastasse, la Cacciatrice deve difendersi anche dallo stesso Raphael, che le ha proposto di diventare la sua nuova amante. Tutti sanno che gli immortali si servono degli umani soltanto per divertirsi, e lei non vuole certo lasciarsi trattare come un oggetto. Ma Elena non può immaginare che, a volte, persino gli arcangeli s’innamorano…

RECENSIONE
Adesso che, dopo anni di attesa, la Nord ha finalmente pubblicato il quarto volume di questa serie, mi sono decisa a rileggerla daccapo.

Tra le creature soprannaturali, gli angeli sono quelle che preferisco e, subito dopo, vengono i vampiri. Risultato: ho divorato questo libro.
Nella storia si fondono perfettamente il filone poliziesco e quello rosa creando una trama avvincente e dal ritmo serrato.
Raphael è il sogno di chiunque ed è un protagonista formidabile, ma anche i personaggi secondari sono più che degni di attenzione, come Dmitri, Illium e Jason.
Il cattivo non mi ha impressionata particolarmente. Invece, sono rimasta colpita dal pericoloso e ambiguo carisma di Lijuan.
Non vedo l’ora di leggere il prossimo libro della serie!

GIUDIZIO
8 e 1/2 su 10

Ecco i romanzi che compongono la serie
GUILD HUNTER
1. Il profumo del sangue (Angel’s Blood, 2009)
2. La carezza del buio (Archangel’s Kiss, 2010)
3. Tra le braccia della notte (Archangel’s Consort, 2011)
4. Un bacio di tenebra (Archangel’s Blade, 2011)
5. Archangel’s Storm, 2012
6. Archangel’s Legion, 2013
7. Archangel’s Shadows, 2014
8. Archangel’s Enigma, 2015

Magia d’amore

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Mary Balogh
– titolo originale: A Certain Magic
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: Mondadori
– collana: I Romanzi Classic le Perle, n. 14
– e-book: Magia d’amore (I Romanzi Le Perle)

TRAMA
La deliziosa, giovane Alice Penhallow e l’affascinante Piers Westhaven, futuro lord Berringer, entrambi vedovi senza figli, sono amici fin dall’infanzia. Piers è per Alice un compagno divertente, Alice è per Piers una confidente preziosa, soprattutto ora che sta cercando nuovamente moglie. Alice è felice di elargire consigli sulla giovanissima, ma estremamente voluttuosa, Cassandra Borden, sulla quale è caduta la scelta dell’uomo. Ed è solo quando Piers sta per fare la sua proposta che Alice si rende conto di provare per lui qualcosa di più dell’affetto, di desiderarlo in modi che vanno ben oltre il decoro, a un passo dallo scandalo…

RECENSIONE
Ecco un altro romanzo della Balogh (come ad es. Semplicemente perfetto) in cui i protagonisti hanno il loro lieto fine solo grazie alla sorte e non per i loro meriti. E’ vero che un pizzico di fortuna ci vuole sempre nella vita, ma la Balogh ne dispensa così tanta da rendere il finale insoddisfacente.
Piers è un protagonista affascinante ma molto ingenuo che, dopo aver compreso di essere stato ingannato, non fa assolutamente nulla per cambiare la situazione, ma anzi si crogiola nella propria sofferenza. Come se non bastasse, si rifugia da Alice per trarre conforto da lei.
Nonostante tutto questo, un simile rammollito viene favorito dalla sorte e può sposare la donna di cui è innamorato. Insomma, è un finale piuttosto deludente: non c’è problema se il protagonista è ingenuo, ma se è uno smidollato rassegnato proprio non ci siamo.

Peccato, perché ho trovato molto carina la prima parte del romanzo.

GIUDIZIO
5 su 10

Ogni maledetta volta

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Angela D’Angelo
– secondo libro Trilogia del nemico
– anno di pubblicazione: 2015
– casa editrice: Rizzoli
– e-book: Ogni maledetta volta (Youfeel)

TRAMA
Edoardo De Santis, capitano della Stars Roma, non è un uomo facile: orgoglioso, prepotente e scontroso, affronta la vita con rabbia e una buona dose di arroganza. Finché un infortunio fa crollare le sue certezze e lo intrappola in una spirale di dolore e sfiducia nel futuro. L’aiuto che riceve inaspettatamente da Sophie Molinari, figlia del presidente della squadra, è la terapia migliore. Ma cosa nasconde quella donna dietro un sorriso che incanta e un corpo che farebbe impazzire chiunque? Edoardo sarà capace di accantonare l’orgoglio per lasciarsi aiutare? La sfida si gioca su un terreno insidioso, e mettere insieme i pezzi di un uomo distrutto potrebbe avere per Sophie un prezzo altissimo. Edoardo è l’unico che può salvare se stesso e capire davvero cosa vuole nella vita.

RECENSIONE
Questo romanzo l’ho divorato.
Mi ha regalato infinite emozioni e in alcuni punti ho persino versato qualche lacrima tanto era forte la commozione.
Edoardo è il peggior nemico di se stesso: è rude e inavvicinabile e, dopo aver ricevuto ferite sia nell’anima sia nel corpo, ha eretto una corazza attorno al proprio cuore.
Sophie è raffinata, generosa e buona, ma è anche dotata di una fibra d’acciaio che le consentirà di dimostrare a Edoardo che la vera forza risiede nell’amore.

Angela D’Angelo ha scritto un piccolo gioiello da leggere assolutamente.

GIUDIZIO
9 su 10

Ecco i romanzi che compongono la
TRILOGIA DEL NEMICO
1. A letto col nemico (2015)
2. Ogni maledetta volta (2015)

A letto col nemico

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Angela D’Angelo
– primo libro Trilogia del nemico
– anno di pubblicazione: 2015
– casa editrice: Rizzoli
– e-book: A letto con il nemico (Youfeel): Un bacio è un apostrofo rosa tra le parole T’odio

TRAMA
Cristina De Santis è una donna pratica ed equilibrata, ma quando segue le partite della Stars Roma, la squadra di pallacanestro in cui gioca suo fratello Edoardo, si trasforma in una sostenitrice appassionata, aggressiva e sanguigna.
Soprattutto con gli avversari arroganti, presuntuosi e un po’ duri. Come Nicola Zanini, capitano della squadra rivale e nemico storico di Edoardo: sguardo magnetico e un fisico che toglie il fiato più di una pallonata allo stomaco. La rivalità tra i due uomini non ferma Nico, che inizia a fare una corte spietata a Cristina. Con lui, lei ritroverà se stessa, anche se sarà difficile abbandonarsi completamente. Una donna che ha già visto fallire i propri sogni può fidarsi di un uomo? A maggior ragione se è il nemico?
Quando l’attrazione diventa incontrollabile, la passione supera qualsiasi rivalità sul campo.

RECENSIONE
L’ho letto tutto d’un fiato!
Nicola è un uomo meraviglioso: ha l’aspetto di un vichingo ed è incredibilmente determinato a conquistare Cristina, perché ha immediatamente compreso che è la donna perfetta per lui.
Cristina ha subìto un trauma nel passato che le ha cambiato la vita, rendendola, tra le altre cose, insicura di se stessa e incapace di avere fiducia nella forza dei sentimenti.
Nicola l’aiuterà non solo a ritrovare la fiducia, ma ad accettare la meravigliosa donna che è diventata.

E’ il primo libro che leggo di Angela D’Angelo e mi è piaciuto tantissimo: è intenso e appassionante e ne consiglio caldamente la lettura!

GIUDIZIO
8 su 10

Ecco i romanzi che compongono la
TRILOGIA DEL NEMICO
1. A letto col nemico (2015)
2. Ogni maledetta volta (2015)

Volare fino alle stelle

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Susan Elizabeth Phillips
– titolo originale: Kiss An Angel
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: Leggereditore
– e-book: Volare fino alle stelle (Leggereditore)

TRAMA
“Come sono finita in questo guaio?” questa la domanda che gira in testa a Daisy Devreaux, dolce e volubile ragazza che si trova a un bivio: finire in prigione o sposare il misterioso uomo che suo padre ha scelto per lei… E dire che, al giorno d’oggi, i matrimoni combinati non esistono più!
Daisy non sa spiegarsi come tutto questo sia potuto capitare proprio a lei, e se aggiungiamo il fatto che Alex Markov non ha alcuna intenzione di perdere tempo impersonando il ruolo dello sposo perfetto, il guaio si fa ancora più grande. Ma non è finita, manca ancora un piccolo particolare: Alex fa parte di un circo itinerante, e trascina Daisy a lavorare con lui.
Presto, però, Daisy si accorge che la sua vita si sta trasformando in una vera e propria avventura, e la conduce a provare emozioni da troppo tempo sopite… E poi deve riconoscere che Alex è dotato di un fascino senza pari…
In poco tempo i due impareranno a conoscersi e ad amarsi e la passione li spingerà a volare, fino alle stelle e senza una rete di protezione, rischiando il tutto per tutto per un amore inaspettato.

RECENSIONE
La Phillips è una garanzia!
Ho adorato sia Daisy sia Alex. Lei è un raggio di sole, che presto scoprirà di essere dotata di energia e forza insospettabili. Lui è ombroso, coriaceo e pieno di orgoglio e solo grazie a Daisy riuscirà a recuperare quella parte di sé, quella più tenera e sentimentale, che è convinto di non avere.
La loro storia è ricca di sfide, scoperte e amore, ed è ambientata in un contesto molto originale, il circo, di cui mai avevo letto prima in un romanzo rosa.
Il personaggio secondario che ho preferito tra tutti è sicuramente Sheba.

Come mai ci hanno fatto aspettare così tanti anni (dal 1996!) prima di tradurre in italiano questo splendido romanzo? Meno male che ci ha pensato Leggereditore, che spero traduca presto altri romanzi della bravissima Phillips.

Come capita spesso, il titolo originale mi piace di più di quello tradotto.

GIUDIZIO
9 su 10

 

Quanto ti ho odiato

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Kody Keplinger
– titolo originale: The Duff
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: Newton Compton Editori 
– e-book: Quanto ti ho odiato (eNewton Narrativa)

TRAMA
Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e sa benissimo di non essere la più carina tra le sue amiche. D’altronde sa anche di essere più sveglia e intelligente rispetto a molte sue coetanee, che si lasciano incantare dal fascino di ragazzi come Wesley Rush, il più corteggiato e viscido della scuola. Bianca infatti detesta Wesley. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione, un giorno si ritrova a baciare proprio Wesley. E… scopre che le piace! Tanto che, sempre più desiderosa di fuggire dai propri problemi familiari, finisce per farci sesso e per ricorrere a questo “diversivo” ogni volta che qualcosa va storto. Ma quando viene fuori che Wesley è bravo ad ascoltare e che anche la sua, di vita, è più scombinata del previsto, Bianca intuisce che la situazione le sta sfuggendo di mano e si rende conto con terrore che potrebbe essersi innamorata proprio del nemico…

RECENSIONE
La trama sembra un classico: la bruttina intelligente si ritrova legata al figo della scuola. Fortunatamente l’autrice riesce a dare un tocco di originalità a tutta la storia.
Bianca odia Wesley e lui la ritiene solo una “duff”, ma hanno entrambi dei problemi famigliari che li spingeranno l’una nelle braccia dell’altro.
Il finale è molto carino, e tutto per merito di Wesley.

Anche se non è un romanzo speciale, è piacevole e scorrevole. Lo consiglio per qualche momento di svago rilassato.

Curiosità: il film non c’entra assolutamente nulla con questo libro, se non per i nomi dei protagonisti e l’utilizzo dell’acronimo “duff”.

GIUDIZIO
7 su 10

Regole d’amore per amici confusi

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Ellie Cahill
– titolo originale: When Joss Met Matt
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: De Agostini 
– e-book: Regole d’amore per amici confusi

TRAMA
Il primo anno di università può essere complicato, si sa. Soprattutto quando il tuo fidanzato storico ti molla senza troppi giri di parole. È quello che succede a Joss, e la delusione le lascia davvero l’amaro in bocca. Un sapore da cui fatica a liberarsi, nonostante i corteggiatori non le manchino. Ma tutto cambia quando Joss incontra Matt: lui è bello e gentile, forse non proprio il suo tipo ideale. Eppure tra i due la complicità è immediata. Così, tra una confidenza e un bicchiere di vino, accade che Matt e Joss si ritrovino a elaborare e a verificare una teoria: per far svanire l’amaro in bocca di una delusione amorosa è necessario passare la notte in compagnia di un buon amico. Uno che non chieda niente al risveglio, uno che sia disposto a essere semplicemente un sorbetto per rinfrescare il palato tra una relazione e un’altra. Ed è così che Matt e Joss decidono di diventare amanti di notte
e amici di giorno. Tutte le volte che vogliono, tutte le volte che ne hanno bisogno. Stringono addirittura un patto, un vero e proprio contratto a cui attenersi scrupolosamente per gestire il proprio rapporto. La teoria del sorbetto sembra funzionare alla perfezione per molto tempo. Fino a quando uno dei due non infrange la regola più importante di tutte: non innamorarsi.

RECENSIONE
I primi capitoli mi erano parsi così banali che ho abbandonato la lettura.
Dopo qualche giorno, mi sono fatta forza e ho deciso di proseguire: è stata una buona decisione perché il romanzo migliora notevolmente.
Il rapporto tra Joss e Matt, proprio a causa del particolare accordo che stringono, è sempre velato da qualcosa di più e di diverso da una semplice amicizia: non vedevo l’ora di scoprire come la situazione sarebbe evoluta e alla fine ho adorato come l’autrice porta a compimento la storia.
Lo stile narrativo con continui e prolungati flash-back mantiene viva la curiosità e la voglia di proseguire. Il flash-back che ho preferito è stato quello relativo a Christine e Josh: davvero spassoso.

Consiglio di leggere la storia di Joss e Matt, perché è piacevolmente insolita, intrigante e si conclude in modo molto soddisfacente.

GIUDIZIO
 7 e 1/2 su 10

Oltre noi l’infinito

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Jay Crownover
– titolo originale: Jet
– secondo libro serie Marked Men
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: Newton Compton Editori
– e-book: Oltre noi l’infinito (The Tattoo Series Vol. 2)

TRAMA
Con i suoi pantaloni di pelle aderenti, un profilo tagliente e un’aria misteriosa, Jet Keller è il protagonista delle fantasie più sfrenate di ogni ragazza. Ayden Cross è cresciuta accanto a tipi poco raccomandabili e di certo non ha intenzione di farsi abbindolare dagli occhi scuri e ipnotici di Jet. Ha paura di bruciarsi, ma, nonostante tutto, anche solo essere sfiorata da lui la accende. Jet non riesce a resistere alle gambe chilometriche di Ayden, infilate in quegli stivali da cowboy, che sembrano sfidarlo. Eppure, più gli sembra di esserle vicino, tanto più è forte la sensazione di non conoscerla. E nel momento in cui capirà di volerla a qualsiasi costo, dovrà fare i conti con qualcuno che ha un’idea di relazione completamente diversa dalla sua. La fiamma iniziale lascerà il posto a un amore duraturo, o consumerà i loro sogni lasciando solo cenere?

RECENSIONE
La storia di Ayden e Jet è piena di passione, tormento e tenerezza.
Entrambi hanno alle spalle un passato problematico e doloroso che sono costretti ad affrontare per poter finalmente trovare la serenità insieme.
Hanno due personalità diverse ma che si completano a vicenda. Quello che li unisce non è solo l’attrazione, ma la consapevolezza di aver trovato l’uno nell’altra una persona che li accetta per quello che sono davvero, senza bisogno di fingere o di celare nulla di se stessi.

Mi ha fatto piacere vedere gli ulteriori sviluppi della relazione tra Shaw e Rule, che per ora rimangono la mia coppia preferita.

Non posso evitare di menzionare gli occhi di Jet, che hanno quell’alone dorato che si espande, luccica o si assottiglia fino a scomparire. L’autrice avrebbe ben potuto evitare simili esagerazioni, perché Jet è già un personaggio estremamente affascinante e non c’era alcun bisogno di renderlo un alieno dagli occhi cangianti.

Non ci siamo proprio con la copertina, su cui compare la stessa ragazza del primo volume della serie che con Ayden non c’entra nulla.

Attendo con trepidazione di leggere la storia di Cora e Rome, che si preannuncia alquanto scoppiettante!

GIUDIZIO
7 e 1/2 su 10

I libri della serie
MARKED MEN
1. Contro le regole (Rule, 2012)
2. Oltre noi l’infinito (Jet, 2013)
3. Rome, 2014
4. Nash, 2014
5. Rowdy, 2014
6. Asa, 2015

La luna dell’oracolo

INFORMAZIONI GENERALI
– autrice: Thea Harrison
– titolo originale: Oracle’s Moon
– quarto libro saga Elder Races
– anno di pubblicazione in Italia: 2015
– casa editrice: Fanucci Editore
e-book: La luna dell’oracolo (Fanucci editore)

TRAMA
La sorte del mondo soprannaturale non è mai stata tra le preoccupazioni di Grace Andreas. Pur essendo la sorella di un oracolo, non ha mai considerato il trascendente come qualcosa che la riguardasse da vicino. Fino al giorno in cui la sua esistenza prende un’altra strada: sua sorella Petra perde la vita e Grace è costretta a ereditarne il ruolo di oracolo di Louisville, e a adottare i due nipoti rimasti orfani. Al suo fianco ci sarà Khalil, un potente principe djinn, che ha promesso di proteggere lei e i due piccoli ma che non ha idea di quanto sia complicato convivere con un carattere difficile come quello di Grace. Diventato il guardiano della famiglia, dovrà difenderla non solo dalle insidie dei poteri soprannaturali, ma anche dai guai che Grace sta causando con la sua irriverenza nei confronti delle gerarchie. Eppure, nonostante la pericolosità della sua condotta, Khalil sa che in lei c’è qualcosa di delicato e vulnerabile da proteggere a ogni costo. Rimarranno l’uno al fianco dell’altra, ma comprenderanno la profondità del legame che li unisce solo quando a essere in pericolo saranno le loro stesse vite.

RECENSIONE
La fantasia della Harrison non smette mai di attrarmi.
Khalil è una creatura insolita, guidata dall’onore che si lascia intenerire dai bambini. E trasuda fascino.
Anche Grace è molto interessante, così semplice, coraggiosa e altruista, ma detentrice di un misterioso potere oscuro che le cambierà la vita.
L’intreccio è appassionante e coinvolge alcuni personaggi dei volumi precedenti. Io non ho interrotto la lettura fino alla fine!

Spero che traducano presto gli altri romanzi di questa bravissima autrice.

GIUDIZIO
8 e 1/2 su 10

Ecco i romanzi che compongono la saga
ELDER RACES
1. Il legame del drago (Dragon Bound, 2011)
2. Il cuore della tempesta (Storm’s Heart, 2011)
3. Il bacio del serpente (Serpent’s Kiss, 2011)
4. La luna dell’oracolo (Oracle’s Moon, 2012)
5. Lord’s Fall, 2012
6. Kinked, 2013